La Cucina Salentina, un viaggio tra i sapori del Salento

Un viaggio nel Salento è anche un viaggio attraverso la cucina ed i suoi sapori. Naturalmente l’ingrediente principale della cucina salentina è l’olio di oliva, autentica prelibatezza del Salento e base di ogni ricetta.

molto apprezzati i legumi come i piselli, le fave, la lenticchia ed i ceci; soprattutto è buona regola nel Salento mischiare per cui molti piatti diventano un piatto unico: ciciri e tria (pasta fatta in casa con i ceci), la lucurda (verdura selvatica cotta con piselli olio peperoncino e pane fritto), pasta ppaseddi (pasta con piselli), pisciammare (minestra di piselli, cipollotti, cavolfiore, pomodoro, pane raffermo, peperoni). La pasta fatta in casa è sicuramente una delle più buone d’Italia, li maccarruni, le orecchiette, la massa, impastati con farina di grano duro rendono un primo piatto una vera goduria.

Il sugo di pomodoro deve essere assolutamente fatto con il pomodoro fresco e se ciò nonè possibile come ininverno, è buona usanza preparare ancora il passato come si faceva una volta a “bagnomaria”; un piatto di sagne torte con sugo di pomodoro,un pizzico di ricotta forte ed una foglia di basilico … veramente unico.

I Salentini sanno inoltre cucinare anche il buon pesce, da grandi pescatori sono anche grandi intenditori: i Gallipolini in particolare hanno affinato nel tempo tecniche e segreti che rendono le loro ricette guida per tutti i buongustai: la famosa zuppa di pesce alla Galliopolina ne è il simbolo.Per quanto riguarda la carne, molto rinomati nel Salento sono i Pezzetti di cavallo, una ricetta che richiede molto tempo ma veramente gustosa; altre prelibatezze la frisa col pomodoro , un piatto freddo così semplice ma veramente buono, epoi le pittule, la pitta de patate, li panzarotti, la sciuscella, la scapece, tutti piatti di cui non vi riveleremo i segreti, sarete voi a gustarli personalmente una volta arrivati nel Salento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *