Torre Pali – Lecce

La provincia di Lecce si estende nella piana salentina, il capoluogo, Lecce, è il maggior centro culturale del Salento e di particolare fama ed interesse per il magnifico centro storico dove trionfa l’arte del cosiddetto barocco pugliese, con le sue belle e fiorite volute che decorano le facciate di chiese e palazzi, realizzate con la morbida ed altamente lavorabile “pietra leccese”, dal candido colore rosato.

torrepali_colucci2

Suggestivo porticciolo di Torre Pali

Lecce dista 11 chilometri dalla costa del Mare Adriatico e non più di venti da quella del Mar Ionio.

Ed è proprio sulla costa ionica che, nel tratto litoraneo che dall’estrema punta di Santa Maria di Leuca si estende in direzione di Gallipoli e Taranto, che in questi ultimi anni si è sviluppata un ara di forte richiamo ed attrazione per turisti e visitatori.

Dalle scogliere di Capo Leuca, passando per Torre Vado e spingendosi fino a Torre S. Giovanni, sono molti i centri balneari e di richiamo per chi ama trascorrere una vacanza in Puglia in uno dei suoi molteplici paradisi.

Come descrivere a parole la bellezza del tratto costiero di Pescoluse, le cui distese di sabbia sono talmente famose da essere equiparate a quelle delle Maldive? (Chiamate anche le maldive del salento)

Ed il tratto di mare che contraddistingue Torre Pali e Torre Mozza, e le altre marine di Salve, un centro abitato di modeste dimensioni nell’entroterra, come Lido Marini e Posto Vecchio?

Con una sola parola “indimenticabile”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *