Torre Pali – Lecce

La provincia di Lecce si estende nella piana salentina, il capoluogo, Lecce, è il maggior centro culturale del Salento e di particolare fama ed interesse per il magnifico centro storico dove trionfa l’arte del cosiddetto barocco pugliese, con le sue belle e fiorite volute che decorano le facciate di chiese e palazzi, realizzate con la morbida ed altamente lavorabile “pietra leccese”, dal candido colore rosato.

torrepali_colucci2 

Suggestivo porticciolo di Torre Pali

Lecce dista 11 chilometri dalla costa del Mare Adriatico e non più di venti da quella del Mar Ionio.

Ed è proprio sulla costa ionica che, nel tratto litoraneo che dall’estrema punta di Santa Maria di Leuca si estende in direzione di Gallipoli e Taranto, che in questi ultimi anni si è sviluppata un ara di forte richiamo ed attrazione per turisti e visitatori.

Dalle scogliere di Capo Leuca, passando per Torre Vado e spingendosi fino a Torre S. Giovanni, sono molti i centri balneari e di richiamo per chi ama trascorrere una vacanza in Puglia in uno dei suoi molteplici paradisi.

Come descrivere a parole la bellezza del tratto costiero di Pescoluse, le cui distese di sabbia fine sono bellissime con acque cristalline? (a Pescoluse troviamo il famoso lido “le maldive del salento“)

Ed il tratto di mare che contraddistingue Torre Pali e Torre Mozza, e le altre marine di Salve, un centro abitato di modeste dimensioni nell’entroterra, come Lido Marini e Posto Vecchio?

Con una sola parola “indimenticabile”.