La Puglia, il mare e le spiagge

Una terra ricca di storia e di tradizioni, di arte e di cultura, di prelibata e gustosa cucina, e di proverbiale ospitalità: Benvenuti in Puglia!

bellissimospiaggia-g

Le spiagge della Puglia sono proprio incantevoli

Da millenni una terra al centro di forti movimenti di popoli, dove si insediavano popolazioni provenienti anche da molto lontano che trovavano qui l’ambiente ideale per fondare colonie e città, allevare il bestiame ed impiantare l’ulivo, dissodare e coltivare questa terra aspra ma generosa.

E da pochi decenni riscoperta anche per le bellissima linea costiera che ne ha fatto una meta di attrazione di un numero sempre più ampio di visitatori e turisti. Il mare e le spiagge della Puglia sono rinomate per la loro bellezza e per il fascino che hanno i luoghi appena appena riscoperti, le lunghe spiagge immacolate e le alte scogliere che si affacciano su un mare di una limpidezza e dai colori incantevoli.

Ammirate la lunga striscia di sabbia, quasi due chilometri che si insinua nel mare a Porto Cesareo, ed il bel lungomare di Gallipoli con le sue rinomate località balneari, Lido Conchiglia, Baia Verde.

Provate a trascorrere qualche giornata in hotel a Torre Pali, per esplorare questo tratto di costa meraviglioso, che a nord, verso Torre Mozza si allarga in un arcipelago di scogli e secche che per secoli sono stati il terrore dei naviganti, ma una manna dal cielo per i pescatori, ed oggi sono una delle più rinomate località per le immersioni. Oppure verso sud, in direzione di Pescoluse, una delle spiagge più grandi ed estese del litorale pugliese, separata dal resto del mondo da una fitta catena di dune.

Recatevi all’estrema punta del Salento, là dove spicca la bianca Santa Maria di Leuca, perla del Salento, affacciata dove si incontrano l’Adriatico e lo Ionio tra alte scogliere che rivelano un patrimonio di grotte e caverne dalla misteriosa bellezza.

Soffermatevi ad ammirare il litorale del promontorio del Gargano, da cui si scorgono nei giorni limpidi le belle isole dell’arcipelago incontaminato delle Tremiti Isole, dove si trova Vieste, rinomata località balneare e, più a sud, le belle spiagge di San Menaio, tra Peschici e Rodi Garganico, ancora oggi semi sconosciute al turismo di massa.

Dal promontorio garganico spingetevi più a sud, entrando nell’area protetta dei Laghi Alimini il litorale di sabbia in molti tratti raggiungibile solo a piedi. Qui la natura selvaggia ed il mare limpido lasciano esterrefatti i visitatori per bellezza e candore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *