Pasqua a Torre Pali nel Salento

Approfittate delle vacanze di Pasqua per visitare Torre Pali e le altre splendide marine di Salve!

E’ un’emozione da non perdere quella di questi panorami bellissimi di costa e di mare a pochi chilometri dall’estrema punta della penisola salentina, dominata da Santa Maria di Leuca, la bianca cittadina che ha meritato, per la sua bellezza l’appellativo di “perla del Mediterraneo”.

Spiaggia e torre di Torre Pali

Spiaggia e torre di Torre Pali

Torre Pali la riconoscerete subito per un suo tratto unico e caratteristico, la grande sagoma della torre diroccata che svetta in mezzo al mare a pochi passi dalla riva. Sebbene ne rimanga in piedi meno della metà la torre ispira ancora un sentimento di soggezione, e ricorda ai visitatori la terribile epoca delle incursioni di pirati turchi e saraceni lungo le coste salentine.

Oggi il mare non è più foriero di pericoli, ma solo di piacevoli giornate trascorse a nuotare, a pescare, ad immergersi con maschera e pinne ad esplorare i fondali ricchi di fauna marina.

Non è detto che a Pasqua non sarà possibile anche fare il bagno, l’acqua potrebbe essere tiepida, trascorrere qualche giorno lungo la costa, visitare i paesi vicini ricchi di prezose attrattive artistiche e culturali, assaporare i profumi della primavera nell’entroterra e lungo la costa, vivere in pieno uno dei momenti più intensi della tradizione popolare salentina, la Pasqua, sono tutte emozioni da non perdere.Cerca una casa vacanza vicino la spiaggia di Torre Pali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *